Skip to main content
In Vacanza con Loro In Vacanza con Loro
332326324

Se si trova un cane o un gatto ferito

Se l’animale è ferito chiamate la Asl e i Vigili Urbani, quest’ultimi sono obbligati a intervenire dal regolamento di Polizia Veterinaria ( n. 320/1954).

stockvault-pet118155
Le forze dell’ordine sono obbligate a intervenire dal regolamento di Polizia Veterinaria ( n. 320/1954)

  • I Servizi Veterinari delle ASL devono avere reperibilità anche notturna e festiva e sono obbligati a intervenire per il ritiro dell’animale non di proprietà. Il mancato intervento è denunciabile perché si tratta di un pubblico servizio.
  • Se nessuno interviene e il cane è visibilmente ferito, magari a causa di un incidente, non somministrargli alcun farmaco (i farmaci che vanno bene per noi spesso non vanno bene per gli animali), né cibo, né acqua ma portarlo subito dal veterinario. Per evitare di peggiorare eventuali traumi o fratture appoggiatelo su qualcosa di rigido che faccia la funzione di una barella (www.struttureveterinarie.it).
  • Il medico veterinario, anche libero professionista, ha il dovere di assistenza previsto dall’articolo 16 del Codice Deontologico della categoria: “Il Medico Veterinario ha l´obbligo, nei casi di urgenza ai quali è presente, di prestare le prime cure agli animali nella misura delle sue capacità e rapportate allo specifico contesto, eventualmente anche solo attivandosi per assicurare ogni specifica e adeguata assistenza”.
  • Accertarsi che il cane non sia di qualche abitante residente in zona, che lo lascia libero di circolare, per non rischiare di chiamare organi competenti inutilmente.